optisoft

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
A+ A A-

Three Dimensional Packing 
è il modulo di caricamento tridimensionale, risolve i problemi di riempimento della merce: carica in modo efficiente oggetti all’interno di altri più grandi.


Benefici
Travel 3DP impiega vari metodi di ottimizzazione e suggerisce all’operatore le modalità di caricamento dei mezzi o dei contenitori.
Consente il riempimento ottimizzato di container e veicoli dedicati al trasporto di merci, riducendo i costi.
Travel 3DP oltre a conseguire un miglior utilizzo dello spazio disponibile sui vari automezzi, risponde con facilità alle svariate richieste di carico dei clienti: variazioni percentuali dell’ordinato, tipologia dell’automezzo necessario alla consegna.
Travel 3DP tiene conto dei vincoli che gli imballaggi portano con sé: sovrapponibilità, stabilità, raggruppamenti, ribaltamenti. Carica parallelepipedi aventi forme e misure differenti tra loro.
Travel 3DP costruisce il carico nel pieno rispetto dei vincoli sul peso e sul volume, rispettando il bilanciamento del mezzo.

Funzionalità

Scopo di Travel 3DP è automatizzare lo stoccaggio di oggetti in volumi.
Le potenzialità algoritmiche di Travel 3DP possono essere utilizzate con profitto, in prima istanza, nel caricamento di colli su pallet o camion, sino ad arrivare al posizionamento di contenitori in aree di stoccaggio o caricamento merci in stive di navi e aerei.
L’utilizzo di Travel 3DP comporta l’immediato vantaggio di risparmiare ore di lavoro nel calcolo dei piani carico o stoccaggio, la condivisione delle informazioni tra responsabili della logistica, di magazzino, gli spedizionieri e con i sistemi ERP (i.e. SAP R/3).
Il vantaggio economico che se ne ricava si rafforza se si aggiunge che, statisticamente, Travel 3DP permette di risparmiare almeno il 5% sulle spese di spedizione.
Come questo si ottenga è facilmente spiegabile: il sistema troverà sempre soluzioni molto vicine all’ottimo, mentre l’essere umano, per effettuare i piani di carico, si affida all’esperienza e non ad algoritmi matematici abbinati alla potenza di calcolo moderna.

Modalità di generazione del carico

•    Dato un insieme di colli da caricare su più mezzi, con particolari vincoli tra loro, sfrutta al meglio il volume disponibile dei vari automezzi e dei contenitori, minimizzando sia il costo della spedizione che i metri di pianale utilizzati.

•    Risponde in tempo reale alle esigenze dei clienti, i quali chiedono ad esempio quanto materiale si possa trasportare su un certo tipo di contenitore. Il programma è in grado di eseguire, di volta in volta, gli aggiustamenti percentuali che fanno risparmiare ore di lavoro all’operatore e permettono di rispondere alle richieste in modo veloce.

Vincoli

Travel 3DP è basato su un modello adattabile al rispetto di qualsiasi vincolo esistente, ad esempio sono gestiti i seguenti aspetti:

•    Sovrapponibilità tra contenitori
•    Stabilità del mezzo
•    Vincoli di carico tra gli ordini
•    Rotazione degli imballaggi

 

Tecnologia e Integrazione

Travel 3DP è stato sviluppato impiegando le più recenti tecniche di OOP (Object Oriented Programming). È un sistema con un modello adattabile al contesto applicativo, costruito per essere integrato con i sistemi ERP già presenti in azienda. Il programma può utilizzare un qualsiasi database relazionale, acceduto con ODBC (Open Data Base Connectivity), ADO (ActiveX Data Objects) o ADO.NET. Con una semplice integrazione si possono utilizzare, tutti i database più diffusi (Oracle, SQL Server, IBM DB2, MySQL, Postgres, ecc.).

Travel 3DP impiega la tecnologia grafica tridimensionale Microsoft DirectX 10.

È possibile visualizzare il percorso di ogni viaggio sulla mappa.

 

L'interfaccia

Come per la maggior parte dei programmi di Editing 3D le modalità d’interfaccia tradizionali SDI o MDI risultano inadeguate. Si è preferito un approccio di tipo ‘Full Desktop’, che utilizzi la completezza della superficie di lavoro al fine di rendere possibile la gestione 3D anche nel caso di schermi di dimensioni ridotte.
La navigazione non avviene con Menu standard ma attraverso una Barra degli Strumenti fluttuante che accede alle funzionalità del software in maniera gerarchica: in ogni momento la barra visualizzerà solo le funzionalità attive in quel momento, rendendo l’utilizzo più intuitivo.

 

 

 

Prodotti

Prev Next

Servizi

News Optisoft

Prev Next
Twitter Vimeo Facebok

Doganali

Servizi

Optisoft Srl Via Sobborgo Spina, 37 19038 Sarzana. P.IVA: 00982440117